Tutti gli articoli di Liceo Mazzini - Administrator

PRESENTAZIONE PROGETTO DAEDALA TELLUS

Il Mazzini intitola Daedala tellus, nella più illustre tradizione classica che lo costituisce, il suo nuovo progetto sulla transizione ecologica. Capofila di una rete di dieci istituzioni scolastiche in Liguria, alcune classi del nostro Liceo avranno il compito di sensibilizzare alla educazione ambientale e alimentare gli alunni della primaria e della secondaria di primo grado che hanno aderito a questa bellissima iniziativa.

Ecco un video sulla presentazione del progetto:

RAPPRESENTAZIONE TEATRALE DELLA COMPAGNIA TEATRALE DEL LICEO

Martedì 24 maggio alle ore 20.45, presso il Teatro Verdi, in Piazza Oriani a Sestri Ponente, ci sarà la prima dello spettacolo “Sogno di una
notte di mezza estate”di William Shakespeare realizzato dalle studentesse e dagli studenti che hanno partecipato al laboratorio teatrale attivo presso il nostro Liceo.
Anche quest’anno, a causa della situazione epidemiologica, i lavori della nostra Compagnia teatrale sono iniziati utilizzando la didattica a distanza, ma fortunatamente dal mese di aprile si sono potute riprendere le prove in presenza.
Dopo due anni di lavoro quasi completamente in remoto non è stato facile allestire uno spettacolo completo: la rappresentazione conserverà
pertanto un carattere laboratoriale ed in divenire.
Il cammino svolto è partito da un lavoro finalizzato a sviluppare le capacità di improvvisazione delle attrici e degli attori, grande attenzione
è stata posta alla crescita della capacità di ascolto di sé e degli altri ed alla consapevolezza della comunicazione che avviene attraverso la
corporeità.
Sotto la guida della Dott.ssa Sara Damonte, Direttrice artistica del Teatro Sipario Strappato di Arenzano, i partecipanti si sono lasciati sfidare dalle parole dell’artista inglese che Harold Bloom ha definito “l’inventore dell’uomo”.
Le ragazze e i ragazzi del nostro Liceo vi aspettano per mostrarvi a che punto è arrivata la loro avventura.
La partecipazione è gratuita, i biglietti sono prenotabili al seguente link:

https://www.eventbrite.com/e/biglietti-sogno-di-una-notte-di-mezza-estate-332542512607

TENZONE DANTESCA 2022… TRADIZIONE RISPETTATA, NUOVA VITTORIA PER NOSTRI STUDENTI!

Rispettando la tradizione che ci ha visti trionfare tante volte alla gara nazionale di memoria poetica organizzata dal Liceo Classico e Linguistico GianBattista Vico di Nocera Inferiore, anche quest’anno i nostri studenti hanno combattuto strenuamente conquistando:

  • Il primo posto per la cantica Inferno con una studentessa di I B Classico
  • Il quarto posto per la cantica Purgatorio con una studentessa di II C Classico
  • Il Quinto posto per la cantica Paradiso con uno studente di III B Classico

Complimenti agli studenti e ai docenti che li hanno seguiti!

Evento di presentazione del progetto “Daedala Tellus”

Venerdì 29 aprile si è tenuto l’evento di presentazione del progetto “Daedala Tellus”.

Organizzato dal Dirigente Scolastico Monica Pasceri, alla presenza del Sottosegretario Barbara Floridia e di un componente della Commissione Parlamentare Ambiente e Territorio, Roberto Traversi, oltre che di altri stakeholder come il Dirigente dell’Ambito Territoriale di Genova e Savona -USR Liguria Alessandro Clavarino, degli assessori comunali alle Politiche Giovanili e all’Ambiente Barbara Grosso e Matteo Campora e dei presidenti dei Municipi Centro-Ovest, Medio-Ponente e Ponente, il progetto vedrà gli studenti del Liceo Mazzini impegnati con compagni di altri istituti superiori e comprensivi in un positivo esempio di applicazione di prassi volte alla Transizione Ecologica.

Questo l’articolo pubblicato su Repubblica scritto da Alberto Bruzzone.

OTTIMA PROVA ALLA FASE NAZIONALE DELLE OLIMPIADI DELLA FILOSOFIA DI UN NOSTRO STUDENTE

Dopo la vittoria alle prove regionali, ottimo il risultato ottenuto da un nostro studente della classe III B classico alle Olimpiadi nazionali della filosofia.
Venerdì 22 aprile a Roma, presso il Teatro Palladium (Università Roma 3), lo studente ha partecipato in presenza all’evento  conclusivo delle Olimpiadi della filosofia (patrocinato dal Ministero dell’Istruzione e degli Esteri) e si è classificato sesto nella graduatoria nazionale  su quarantadue candidati.  All’alunno i complimenti più calorosi dei suoi compagni, dei docenti della nostra scuola e del Dirigente Scolastico.